New-design

Febbraio 2017

Repubblica Ceca: Jewelry New Design, a Praga opere studenti italiani

Presentata all’Istituto italiano di cultura di Praga una selezione delle opere vincitrici dell’edizione 2016 di “Jewelry New Design”. L’iniziativa e’ figlia di un progetto giovane, “New Design”, con il quale il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e le scuole danno ai giovani talenti l’opportunità di esprimere la loro creatività. Oltre 80 licei artistici di tutta Italia hanno aderito al progetto che nel 2016 e’ stata incentrato sull’oreficeria.
Giunto alla sua settima edizione, “New Design” rappresenta un’alternativa alla didattica curricolare, una nuova maniera di coniugare scuola e ricerca, attingendo ispirazione dalla tradizionale inventiva e genialità italiana. Quest’anno il concorso ha ampliato i suoi orizzonti e dopo avere fatto tappa nella suggestiva cornice dell’Arsenale di Venezia ha puntato direttamente al cuore dell’Europa: Praga.
Alla serata hanno partecipato i dirigenti del Miur, Edvige Mastantuono, Francesco Branca, Caterina Spezzano, Rocco Fiano, Achille Valenti con la docente Francesca Borghero. Insieme a loro, una rappresentanza delle scuole premiate: i licei artistici “A. Vittoria” e “F. Depero” di Trento-Rovereto con la professoressa Mariagrazia Brunelli e gli studenti Roberto Piffer e Silvia Florenzano; il liceo artistico “Selvatico” di Padova con la professoressa Maria Rosa Franzin e gli studenti Alice Biolo e Andrea Gambato; l’istituto “Cellini” di Valenza (AL) con la professoressa Patrizia Grugni e gli studenti Pietro Boz e Matteo Pugliese.
Nel corso della missione a Praga la delegazione italiana ha avuto modo di confrontarsi con gli omologhi cechi, ai quali e’ stato illustrato il progetto in vista di futuri partenariati. La mostra e’ organizzata in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca e con il ministero degli Esteri.

 

I video